Spedizioni e pagamenti

Il sistema di pagamento

Caffè Haiti Roma propone due modalità di pagamento: contanti o bonifico bancario anticipato.
In contanti si pagherà al corriere incaricato della spedizione della merce e dell’incasso del pagamento al momento della consegna della merce ordinata. Abbiate cura di preparare l’importo esatto da dare al corriere al momento della consegna.

Richiesta della fattura

Se si desidera ricevere la fattura per i prodotti acquistati occorre richiederla al momento dell’ordine compilando gli appositi campi. Richieste pervenute successivamente non saranno prese in considerazione.

Spedizione e consegne

Il sito spedisce in tutta Italia tramite corriere espresso. In questo modo la consegna è garantita entro le 72 h successive, escluso isole minori e alcune località particolari. Inoltre è possibile conoscere in ogni momento la posizione dei prodotti acquistati tramite il codice della spedizione che vi viene fornito via e-mail. Il pacco viene consegnato presso il cliente direttamente dal corriere, che in caso di contrassegno, riceve l’importo in contanti, assegno circolare o assegno bancario. Se non diversamente indicato si provvede ad inviare i prodotti disponibili e successivamente quelli non in magazzino, fermo restando un solo addebito per le spese di trasporto. Il costo di questo servizio è chiaramente indicato durante l’iter d’acquisto.

Caffè Haiti Roma ha predisposto un sistema di gestione del magazzino affinché, dal momento dell’ordine all’evasione dello stesso, non intercorrano più di 4 giorni. L’orario di consegna del corriere avviene dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 17.00. Gli ordini ricevuti sabato e domenica verranno processati il lunedì successivo; gli ordini ricevuti durante i giorni festivi saranno evasi il giorno lavorativo successivo. In ogni caso i tempi di consegna sono forniti unicamente a scopo indicativo e non sono quindi vincolanti. Per eventuali danni derivanti da un ritardo occorso durante il trasporto, Caffè Haiti Roma non può essere ritenuta responsabile.

In caso di forza maggiore o caso fortuito, non siamo responsabili nei confronti del cliente per il ritardo o la mancata esecuzione delle consegne e abbiamo la facoltà di risolvere il tutto o in parte il contratto o sospenderne o differire l’esecuzione.